HomeComparazioni quoteBwinUnibetSerie ABetclicCalendario

Notizie


In un mese la tassa della fortuna porta 6 milioni di Euro all'Erario

Nonostante il ricorso al Tar per le Videolottery e il mancato 6 nel SuperEnalotto, nel solo mese di Gennaio la Tassa della fortuna ha portato nelle casse dell'erario italiano ben 6 milioni di Euro.

Secondo le stime effettuate dal ministero dell'economia il gettito annuale previsto dovrebbe essere intorno ai 150 milioni di Euro. Il minore introito per il mese di gennaio è dovuto oltre ai sopraccitati ricorsi al Tar e mancato 6 al Super Enalotto, anche alla mancata assegnazione di premi di seconda categoria, i 5 e 5 stella, che mediamente sono intorno a oltre i 900 mila e 500 mila Euro.

Per il mese di gennaio i premi assegnati sono stati pari a 2 miliardi di euro, incluse le videolottery, con lo Stato incassando lo 0.3%( sarebbe stato dello 0.5% e 9 milioni di Euro se non vi fosse stato il blocco imposto dal TAR).
» Retour

Altri temi