HomeComparazioni quoteBwinUnibetSerie ABetclicCalendario

Notizie


Tassa sulla Fortuna al 6%. Rincari anche per il settore gaming

La stangata di tasse e rincari tocca tutti i settori incluso quello del gaming. Introdotta la “tassa sulla Fortuna”, con tassazione al 6% di tutte le vincite al di sopra di importi superiori a 500 Euro riguardanti tutte le lotterie istantanee.

Le lotterie istantanee incluse nel decreto introdotto nella Gazzetta Ufficiale di Capodanno, sono quelle del tipo Gratta e Vinci, Superenalotto, Superstar e Win for Life.

Entro il 20 Gennaio 2012, anche il settore gaming online, con le videolotterie dovrà adeguarsi al nuovo sistema di tassazione.

La tassazione delle vincite contenute nei tre decreti è in effetto immediato dal primo gennaio 2012.

Non toccate dal decreto le vincite della Lotteria Italia, le scommesse sportive, dei casinò online, del poker online, bingo e slot che rappresentano il 95% delle vincite.

Previsto per l'erario un incasso pari ad un miliardo di Euro.
» Retour

Altri temi